Castello d'Albertis

il più strepitoso panorama sulla città

tutto l'anno per gruppi minimo 20 persone

Il Castello d'Albertis domina tutta Genova affacciandosi sul porto dalla collina di Montegalletto. Ideato dal Capitan Enrico Alberto d'Albertis viene eretto tra il 1886 e il 1892 su resti di fortificazioni cinquecentesche e tardomedievali. Nel 1932 quando muore, il Capitano d'Albertis dona il Castello e le sue collezioni alla città di Genova restituendole non solo la dimora da lui stesso fantasiosamente arricchita da rimandi esotici, e neogotici, ma anche un pezzo della sua storia: un bastione della cinta muraria cinquecentesca contenente i resti basamentali di una torre della precedente cinta medievale, su cui poggia la costruzione del Castello stesso. Lo splendido giardino, con palmizi e specie botaniche esotiche, piccole grotte artificiali e salti d'acqua, fa da adeguata cornice ad uno dei punti della città più suggestivi e panoramici.

Ore 14,00 partenza da Piazza Caricamento di fronte Acquario per il giro panoramico ella città che ci permetterà di ammirare, dal bus panoramico scoperto, i suoi principali monumenti e punti caratteristici.
Proseguimento poi per Montegalletto quartiere sulle alture della città ed ingresso al Castello d'Albertis.

Visita del Castello e dei giardini.

Al termine della visita, partenza dal Castello per il rientro. 

Quota ¤ 16.00

bambino (sino a 12 anni) € 10,00
(Gruppi Minimo 20 persone)

Comprende: Giro città con pullman scoperto
(descrizione città e Castello d'Albertis con auricolari in 6 lingue)
Ingresso al Castello d'Albertis

Durata del tour: 2 ore
Frequenza: tutto l'anno per gruppi su richiesta

Castello d'Albertis
Castello d'Albertis interno